“Attenzione alle catene!”

Torno a scrivere nuovamente per farvi una segnalazione. Anzi, non è proprio una segnalazione, ma un consiglio che voglio darvi.
Di sicuro non avete bisogno delle mie parole per sapere che bisogna stare attenti alle e-mail che si ricevono. Può capitare che a volte dietro ciascuna di esse si celi qualche truffa o inganno.
Dopo un bel pò di volte che ne ho ricevuta qualcuna, sono giunto a delle mie conclusioni. Tempo fa ricevetti un’ e-mail che citava più o meno così: "Attenzione, gli utenti di messenger risultano avere spesso più di un account, questo sta a significare che ben presto il servizio potrebbe diventare a pagamento, poichè ci sono troppi utenti che falsificano le loro identità! ".
Più o meno la questione era questa, ricordate?
Molte persone hanno ricevuto questa e-mail. Anche io dopo averla ricevuta per ben tre volte, ed esserci cascato la prima, ho cominciato a domandarmi perchè la gente avesse bisogno di dire una Cavolata come questa.
Se ci fate caso, quando ricevete questi tipi di e-mail, relative a Messenger o a qualsiasi altro argomento simile, capita che gli indirizzi a cui vanno spedite, restino tutti quanti memorizzati nella barra indicante l’indirizzo di destinazione.
Ebbene quegli indirizzi diventano irrimediabilmente alla facile portata di chiunque.
Riuscite quindi facilmente a capire dove voglio arrivare.
Senza tralasciare il fatto che ancor più esplicitamente, a volte, viene proprio richiesto: "Spedite questa e-mail a tutti i vostri contatti msn!".
Le persone che inconsciamente fanno questa operazione, cadono nel gioco dei mittenti. E’ un semplice chiaro escamotage per ottenere tanti possibili contatti, cosicchè poi immettendoli nel proprio Messenger si possa disturbare, infastidire, fregare, provarci con le ragazze soprattutto da parte degli uomini.(anche se a volte pure le donne fanno di queste cose)
Eccovi quindi spiegato uno dei motivi di queste infinite catene. Lo si sa, in giro ce ne sono di ******* .
Ma al di là di questo, il proprio indirizzo e-mail, può venire utilizzato per altri tipi di operazioni, senza considerare il fatto che questo giro e rigiro di spedizioni non contribuisce altro che a creare ulteriore SPAM.
Rimedi alla cosa?

1- Quando ricevete queste e-mail, guardate sempre da chi arriva. Controllate che non ci siano già inseriti centinaia di indirizzi e-mail.
2- Controllate che arrivi quanto meno da vostri amici o da indirizzi e-mail che conoscete.
3- Se volete comunque rispondere e inoltrare l’e-mail ad altre persone, perchè ritenete importante il contenuto, cercate sempre di cancellare tutti i già presenti indirizzi e-mail.
4- Se volete fare un invio totale alla rubrica dei vostri contatti, fatelo sempre con il metodo nascosto —-> anzichè inviare l’e-mail <<A:>> inviatela con <<Ccn:>>        [cliccando qui trovate tutto spiegato sul Ccn]

Sono solo tutti piccoli miei consigli. Può essere che stia dicendo una marea di Cavolate, ma queste mie Cavolate, non saranno mai grosse come certe che se ne leggono in queste catene.
Senza considerare che qualcuno ne ha passate delle belle, per via di queste simpatiche false notizie di aiuto.
Cerchiamo di dare un taglio all’inutilità.

Annunci

16 thoughts on ““Attenzione alle catene!”

  1. ciao io sn capitata nel tuo blog x sbaglio ma ne sn stata contenta xke il tuo invento è molto utile!!anke io mi sn rotta di ricevere sempre le stesse mail a catena!!!!pensa una volta mi hanno detto "questa catena è a confronto cn voi e la vostra famiglia! prima o poi la vosta famiglia si scogliera a causa del cancro! se invii questa meil avrai una grandissima fortuna se nn la reinvii anrai una grande SFORTUNA!!!!!!!!!!!!!!!ma ti rendi conto????queste sn sl cavolate!

  2. io ormai nemmeno le leggo piu…già so di cosa si tratta e le cancello…a meno ke nn si tratti di mail di un’amica o persone fidate ma quelle a catena o con tanti indirizzi le elimino direttamente…ciaooooo
  3. ciao! sono arrivato nel tuo blog per caso da quello di francesco e leggendo questo tuo intervento volevo dirti che concordo a pieno con te, tutte queste incessabili catene non fanno altro che aumentare la possibilità da parte di altri contatti di aggiungerti come è successo a me, nel giro di una settimana sono stato aggiunto da persone che nemmeno conoscevo e pertanto ho deciso di interrompere qualsiasi tiopo di catena mi viene inviata ammenoche si tratta di una cosa importante e in tal caso utilizzerò proprio il metodo dell’invio Ccnche nemmeno conoscevo! ti lascio un saluto ciao ciao
  4. Brava Lily!!!
    Il servizio di cui parla si chiama MEET YOUR MESSENGER o qualcosa del genere.
    Fate attenzione!!!
     
  5. Dani, ne approfitto del tuo spunto per ampliare la gamma delle truffe e pseudo tali dalle quali ben guardarsi.. ne ho già parlato in privato con te, ma forse estendere la cosa è sempre utile, visto che è capitato di caderci pure a me che tanto ingenuotta non pensavo di essere..!
    Ci sono servizi e portali che diffondono a macchia d’olio l’invito alla registrazione servendosi degli elenchi di contatti che ognuno ha su messenger. Il bello è che gli inviti partono in automatico, camuffati da invito personale emesso dalla persona di cui si sono serviti, il che rassicura l’ingenuo ricevente.
    Ma non basta. Per la registrazione, vengono chieste le credenziali di accesso a messenger, password inclusa, il che poi permette di proseguire con la diffusione dello spam se non per utilizzi pure peggiori.. La soluzione, se si è scivolati sulla buccia di banana, è di annullare la registrazione e cambiare password. Sperando che basti.
    E ricordandosi di non dare MAI nessuna propria password, neanche se apparentemente richiesta da amici.
    Grazie dello spazio. ;p
  6. Grazie 😉 io proprio d recente ho ricevuto una cavolo d mail  spagnola:
    era una rikiesta d aiuto da parte d  una persona malata ke stranamente nn kiedeva soldi (anzi diceva d averne tnt) ma cercava qlcno ke lo aiutasse in alcune manovre finanziarie… e naturalmente, cm tu stesso ricordi, m kiedeva d inviarla ai miei contatti". MAh!?… prtrppo il mittente ricordava l’indirizzo d un mio amico x cui oramai avevo aperto ma senza starci più d un istante ho eliminato:
    IN EFFETTI AVREI POTUTO AIUTARLO STO’ TIPO: SI’, A SPOSTARE LA SEDIA DOPO KE AVEVA MESSO IL CAPPIO AL COLLO!!!
    Ciao e grazie ancora x qsto post, è molto utile!!!
  7. certo che ce nè di gente col "bon temp"!!
    che non hanno altro da fare si vede..
    a morte le catene!! forza, prendete in mano pale e forconi e andiamo all’assalto!!!
  8. non sopporto le catene guarda…..ti è mai capitato di aspettare una mail importantissima, controllare 100 volte la casella in un giorno e 100 volte rischiare un coccolone alla vista di quel "ci sono nuovi messaggi" e poi sono solo stupidissime catene???? ripeto…non le sopporto…
  9. Purtroppo la gente è stupida e si diverte
    kon queste cavolate ke non servono a niente e nessuno!
    Un bacio e buonanotte!
  10. Tutto il mondo è paese. Non c’è terra senza stronzi………anche nella rete.
    Grazie per i consigli !!
    Che peccato ci sia sempre qualcuno che vive per far danni.
  11. La cosa peggiore è che a volte si approfittano di argomenti + delicati, come donazioni di sangue, organi o midollo osseo, mettendo anche num di telefono di presunti medici o delle famiglie del malato.
    Vergognoso!
  12. concordo pienamente, hai detto la cosa giusta come ha scritto prima di me Iaia, diamo un taglio all’unitilita, non ne posso piu delle solite e-mail con catene
  13. che stress con queste catene.. Hai usato una giusta frase… alla quale mi associo DIAMO UN TAGLIO ALL’INUTILITA’. A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...