“Vita Tranquilla – Francesco Tricarico”

E’ un pò di tempo che non aggiorno la mia rubrica dedicata alla Musica.
Ho deciso di farlo quest’oggi invitandovi a leggere e ascoltare con attenzione il testo della canzone che andrò a proporvi.
Il cantante non è dei più famosi, e forse nemmeno tra i più amati. Per molti potrebbe essere addirittutra uno sconosciuto.
Tricarico con la sua canzone “Vita Tranquilla”, reduce dalla partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo, si è aggiudicato il Premio Mia Martini.
Non ho ascoltato le canzoni durante la trasmissione, ma poichè mi piace restare al passo con le novità, mi sono fatto una cultura musicale POST-sanremese.
Ammetto di non averli ascoltati tutti, perchè per alcuni, mi basta sentire il nome dell’autore per capire che la canzone non si addice proprio al mio gusto.
Dopo diversi e ripetuti ascolti, sono giunto alla conclusione di poter considerare come “mio vincitore personale” Tricarico, per l’appunto.
Ve lo ripropongo perchè voglio rendergli il meritato successo, anche se forse ancora non sta sfondando come dovrebbe. E’ un pezzo che a parer mio deve ancora farsi notare.
Inizialmente può non piacere: ha una melodia particolare; la voce piuttosto sporca. Nonostante tutti i difetti facilmente imputabili, rimane una gran bella canzone.
Leggete prima il testo, giusto per ritrovarvici un pò dentro, poi ascoltate il video che trovate alla fine.

VITA TRANQUILLA
[ Francesco Tricarico]

Ho sempre pensato
Quando avrò questo sarò saziato
Ma poi avevo questo…ed era lo stesso
Ho sempre pensato
Troverò il mare e sarò bagnato
Il mare ho trovato… ma nulla è cambiato… nulla
Che cos’è… che io aspetto…
Io… voglio una vita tranquilla
Perché è da quando sono nato
Che sono spericolato
Io… voglio una vita serena
Perché è da quando sono nato… che è
Disperata… spericolata…
Però libera… verd’è sconfinata
Io dovrei… non dovrei
Ho sempre pensato
Quando avrò il cielo sarò stellato
Divenni una stella… ma ero lo stesso
Sempre lo stesso
Ho sempre pensato
Troverò lei e sarò rinato
Lei ho trovato… qualcosa è cambiato
Qualcosa è cambiato
L’ultima illusione non è svanita
Io libero per sempre
Io… voglio una vita tranquilla
Perché è da quando son nato che sono spericolato
Io… voglio una vita serena
Perché è da quando son nato… che è
Disperata… spericolata…
Però libera… verd’è sconfinata
Io dovrei… non dovrei
Io… voglio una vita tranquilla
Perché è da quando son nato che sono spericolato
Io… voglio una vita tranquilla
Perché è da quando son nato… che è
Disperata… spericolata…
Però libera… verd’è sconfinata
Io dovrei… no non dovrei…


3 thoughts on ““Vita Tranquilla – Francesco Tricarico”

  1. ciao!!!
    curiosavo per il tuo blog, e guarda un po’ per caso, ho trovato qualcuno a cui è piaciuto,tricarico, si proprio te….
    va bè, dal tuo intervento è passato un po’ di tempo, infatti poi con l’uscita di giglio le statistiche mi sembra che abbiano riportato il risultato di 70000 vendite…..io sono una fan di tricarico, lo considero l’unico che di questi tempi tipo tra giusy ferreri…e altri cantanti assurdi, si distacchi e faccia musica….ti consiglio di scoprirlo anche solo su youtube ci sono quasi tutte le sue canzoni, buon ascolto!!!!!!!!!!

  2. Bè meno male che ci sei tu a rendere giustizia a Tricarico…..è verò ,forse,gli si
    imputeranno dei difetti ma a me è piaciuta subito sia per la melodia ,ma
    soprattutto per il testo….molto bello.Ha meritato il premio ricevuto!!!!
    Spero ke la gente l’apprezzi.
    Un abbraccio!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...