“Autointervista (seconda)”

Mi capita un sacco di volte di ricevere e-mail in cui vengono fatte le classiche domande. Poi puntualmente si dice di inviare il test ad altre persone di modo che ci si possa conoscere meglio.
Ammetto che certi test mi piacciono, ripeto e sottolineo CERTI. Si perchè alcuni di questi sono sempre uguali. Sempre le stesse domande. La cosa curiosa è che poi molte volte le persone me lo inviano due volte e fatalità ogni volta le loro risposte sono diverse dalle precedenti.
Un pò strana come cosa no? Sembra quasi che si risponda dicendo le prime cose che vengono in mente, ma evidentemente non veritiere.
Mi piacciono piuttosto, quelle interviste, se così si possono chiamare, che ti fanno riflettere e che pongono domande che spesso neanche ci aspettiamo di sentire, e che un pò ti colgono di sorpresa; che lasciano riflettere di modo che si possa arrivare a dare la risposta più vera, quella che più ci rispecchia.
Cosa assolutamente diversa dalle solite e-mail in cui si chiede: "Che numero di scarpe porti?" – "Che ore sono in questo momento?" – "Hai mai pianto per qualcuno?" – "Come ti chiami?" – "Ti piaci?" – "Pensi che qualcuno risponderà a queste domande?".
Domande veramente profonde non credete?
Suvvia, eccovi qui di seguito un vero test.

[ Ovviamente potete copiarlo e farlo anche voi. E ringraziatemi per questi momenti di immensa profondità :p ]

“Parli ancora con la persona a cui hai dato il tuo primo bacio?”
Si, ma non la vedo da un sacco di anni.

“Che musica sentivi quando facevi le elementari?”
Gli 883 

“Sei contro i matrimoni tra persone dello stesso sesso?”
Si.

“Sei triste in questo momento?”
No, ma sono un pò pensieroso.

“La maggior parte degli amici che hai ora sono vecchi o nuovi?”
Quasi tutti vecchi. Ogni tanto se ne aggiungono di nuovi. (Contano anche quelli del blog?)

“Possiedi mobili di Ikea?”
No, non mi pare.

“Hai mai fatto qualcosa di vendicativo nei confronti di qualche collega?”
Si, lavoravo a Gardaland. Saltai il mio turno e feci in modo che lui mi coprisse lavorando così per tutto il giorno.

“Sei mai stato in terapia?”
Inizialmente a questa domanda avevo risposto SI. Mi correggo: SI, sempre se per terapia non s’ intende per forza l’andare dallo psicologo. Dallo psicologo non sono mai andato, anche se forse potrebbe essere utile.

“Hai mai giocato al gioco della bottiglia?”
Tante di quelle volte che potrei addirittura spacciarmi per l’inventore del gioco.

“Ti è mai piaciuto qualcuno senza che tu glielo abbia detto?”
Bhè si, però non ricordo di non averlo mai detto. Sono abituato ad espormi, piuttosto mi prendo una mazzata nei denti. 

“Sei mai stato in campeggio?”
Si e mi sono divertito un sacco. Una delle vacanze più indimenticabili.

“Hai mai avuto una cotta per un amica di tuo fratello/sorella?”
Si si, ero piccolino e lei era più grande di me. Si chiamava Nazarena. Poi c’era anche Rossella. E poi anche Chiara. Meglio che mi fermo…

“Sei mai stato in una spiaggia per nudisti?”
Mai e l’idea non mi entusiasma.

“Hai mai mentito ai tuoi genitori?”
Quando ero piccolo si. Ora se lo faccio è solo a fin di bene, quando non voglio che si preoccupino per me. ( a volte mi trattano come un bebè )

“Hai mai avuto un taglio di capelli così brutto da dover indossare il cappello per un mese di fila?”
Per un mese di fila no. Per una settimana si.

“Qual è l’ultima volta che hai dormito per più di 12 ore?”
Sabato scorso ho dormito per 10 ore.

“Dov’eri il Capodanno del 2006?”
A festeggiare a casa di un amico con tutta la compagnia.

“Da dove hai preso l’idea per il tuo nickname?”
Dal mio stesso nome.

“Hai mai pianto per la morte di una celebrità?”
Mi sembra di no, ma ricordo che avevo un magone grandissimo quando è morto .

“Di che colore è la biancheria che hai addosso?”
Nera.

“Cos’hai fatto stamattina?”
Sono andato a lavorare.

“Cosa ha posto fine alle tue ultime amicizie?”
La diversità nello stile di vita.

“Hai mai spiato qualcuno per cui avevi una cotta?”
Si, ero alle medie. Poi è ricapitato alle superiori, esattamente in seconda superiore.

“Qual è stato l’ultimo concerto a cui sei andato?”
Il Festivalbar del 2006.

“Qual è stato l’ultimo programma che hai visto in televisione?”
Il Grande Fratello, ieri sera.

“Cosa ti ferisce?”
Le persone che ti pugnalano alle spalle e che da un dito si prendono il braccio. Tutti quelli che si approfittano della generosità altrui.

“Prendi medicine?”
Quando sto proprio male.

“Che maglietta hai addosso?”
Felpa della Levis. In casa c’è freddo.

“Qual è il tuo negozio preferito?”
Non ne ho uno in particolare.

“Qualcuno che non vedi da un po’ e che ti manca?”
Mi farebbe piacere rivedere mia cugina Ileana.

“Ti importa cosa pensano le persone di te?”
Mi importa fino ad un certo punto. Se decido di fare una cosa che agli altri non sta bene, non cambio idea tanto facilmente. Gli altri non mi condizionano.

“Usi un PC o un Mac?”
Pc.

“Usi il mouse o la tavoletta grafica?”
Mouse.

“Qualche sito dove vai ogni giorno?”
Il mio Space e quello dei miei contatti ( non tutti, a parte quelli che mi piacciono di più ).

“Sei un esperto di computer?”
Diciamo che ne capisco.

“Che tipo di carne preferisci mangiare?”
Cotoletta alla milanese.

“Quale scarpa infili per prima?”
Non ci ho fatto mai caso. Credo la destra.

“Parlando di scarpe, ne hai mai tirato una a qualcuno?”
Si!! Ho rotto il labbro ad un mio amico. Eravamo negli spogliatoi a scuola. Gliel’ho tirata per scherzare, ma la cosa in seguito non è che avesse fatto ridere molto.

“Quali gioielli indossi 24 ore su 24?”
Nessuno. Il vero gioiello, anche se non è preziosa, è la medaglia dell’Hellas Verona che ho al collo; ho anche qualche bracciale ( ognuno con un suo significato ).

“Hai dei cereali in casa?”
Si, ma non mi piacciono particolarmente. Infatti credo che siano li ma non per me.

“Hai mai molestato sessualmente qualcuno?”
Assolutamente NO!! E’ una cosa che non farei mai.

“Sei mai stato molestato?”
No. Solo una volta qualcuna ha approfittato di me solo per il fatto che ero un pò ubriaco.

“Hai mai visto la tua migliore amica nuda?”
No.

“Cosa ami fare nel tempo libero se rimani a casa?”
Aggiornare il mio Space. Leggere gli altri Space. Leggere in generale. Rilassarmi con un bel film. Scrivere. Tante cose…l’importante è che mi facciano stare bene.

Annunci

31 thoughts on ““Autointervista (seconda)”

  1. Danilo, circa il dibattito precedentemente sviluppatosi null’altro da aggiungere se non *APPLAUSI*
  2. COSI’ E’ DECISO. L’UDIENZA E’ TOLTA.
    oppure
    LA MESSA E’ FINITA, ANDATE IN PACE.
     
    ci voleva una conclusione solenne e sontuosa…
    mica puoi liquidare la questione con un semplice: "argomento chiuso!"
    ihihihih
     
    ciao
  3. I miei perchè possono anche non stare bene a nessuno, ma vivo felice perchè convinto delle mie idee.
    Fabio, preferisco morire credendo nell’ottusità, se così possono essere definite, delle mie idee piuttosto che cambiarle per far felice pochi altri e rendere infelice me stesso.

    Direi anche argomento chiuso.

    bye 😉

  4. io non ho mai chiesto a nessuno di cambiare idea…….ti ho solo chiesto le motivazioni del tuo No..motivazioni che non condivido…..dalla prima all’ultima parola..ma almeno ora hai detto i tuoi perchè….è un passo avanti:)
    saluti
    max
  5. dani, cambiare idea è segno di intelligenza.
    la eccessiva ed ostinata coerenza e l’immutabilità delle proprie convinzioni non lo sono.
     
    poi, fai tu…
    :p
  6. mamma che polverone…..
    dany, però scusa… da come scrivi, sembra che se una cosa la dice il papa va presa per oro colato…
    il papa non è quello che copre i reati dei vari pretuncoli? (pretuncolo: prete di bassa categoria MORALE)
    sai quanti preti molestano i bambini agli oratori? sai che la pedofilia è un reato non così raro tra le pareti di una chiesa? sai quanti preti hanno amanti donne, figli, amanti gay?
    Non basta andare in giro con una tunica o affacciarsi la domenica dalle sontuose camere dei palazzi romani, fare due cenni a mo’ di croce per guadagnarsi la stima della gente.
    Prima di predicare, bisognerebbe fare pulizia nel proprio orticello.
     
    ciao!
  7. Roby grazie del tuo parere, però io mi riferivo più all’atto dell’unione che non al come dell’unione. Chi si ama è un bene. Penso anzi che gli omosessuali abbiano maggiori capacità e sensibilità nell’amare. Questo non vuol dire che per quanto possano amari, il loro amore debba essere congiunto da un sacramento religioso come il matrimonio (che sia anche civile).

    Max ti rispondo riportandoti una cosa che avevoletto tempo fa. Una cosa che riassume un pò il mio pensiero e parole con le qual mi ritrovo d’accordo:
    "L’insegnamento della Chiesa sul matrimonio e sulla complementarità dei sessi ripropone una verità evidenziata dalla retta ragione e riconosciuta come tale da tutte le grandi culture del mondo. Il matrimonio non è una qualsiasi unione tra persone umane. Esso è stato fondato dal Creatore, con una sua natura, proprietà essenziali e finalità. Nessuna ideologia può cancellare dallo spirito umano la certezza secondo la quale esiste matrimonio soltanto tra due persone di sesso diverso, che per mezzo della reciproca donazione personale, loro propria ed esclusiva, tendono alla comunione delle loro persone. In tal modo si perfezionano a vicenda, per collaborare con Dio alla generazione e alla educazione di nuove vite.
    Il matrimonio, è istituito dal Creatore come forma di vita in cui si realizza quella comunione di persone che impegna l’esercizio della facoltà sessuale. « Per questo l’uomo abbandonerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una sola carne ».
    Infine, Dio ha voluto donare all’unione dell’uomo e della donna una partecipazione speciale alla sua opera creatrice. Perciò Egli ha benedetto l’uomo e la donna con le parole: « Siate fecondi e moltiplicatevi » (Gn 1, 28). Nel disegno del Creatore complementarità dei sessi e fecondità appartengono quindi alla natura stessa dell’istituzione del matrimonio.
    Non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia. Il matrimonio è santo, mentre le relazioni omosessuali contrastano con la legge morale naturale. Gli atti omosessuali, infatti, « precludono all’atto sessuale il dono della vita. Non sono il frutto di una vera complementarità affettiva e sessuale. In nessun modo possono essere approvati »."

    Portando invece argomentazioni non relative a quanto dice la Chiesa:

    " Nelle unioni omosessuali sono del tutto assenti quegli elementi biologici e antropologici del matrimonio e della famiglia che potrebbero fondare ragionevolmente il riconoscimento legale di tali unioni.

    Esse non sono in condizione di assicurare adeguatamente la procreazione e la sopravvivenza della specie umana. L’eventuale ricorso ai mezzi messi a loro disposizione dalle recenti scoperte nel campo della fecondazione artificiale, oltre ad implicare gravi mancanze di rispetto alla dignità umana, non muterebbe affatto questa loro inadeguatezza.

    Nelle unioni omosessuali è anche del tutto assente la dimensione coniugale, che rappresenta la forma umana ed ordinata delle relazioni sessuali. Esse infatti sono umane quando e in quanto esprimono e promuovono il mutuo aiuto dei sessi nel matrimonio e rimangono aperte alla trasmissione della vita.

    Come dimostra l’esperienza, l’assenza della bipolarità sessuale crea ostacoli allo sviluppo normale dei bambini eventualmente inseriti all’interno di queste unioni. Ad essi manca l’esperienza della maternità o della paternità. Inserire dei bambini nelle unioni omosessuali per mezzo dell’adozione significa di fatto fare violenza a questi bambini nel senso che ci si approfitta del loro stato di debolezza per introdurli in ambienti che non favoriscono il loro pieno sviluppo umano. Certamente una tale pratica sarebbe gravemente immorale e si porrebbe in aperta contraddizione con il principio, riconosciuto anche dalla Convenzione internazionale dell’ONU sui diritti dei bambini, secondo il quale l’interesse superiore da tutelare in ogni caso è quello del bambino, la parte più debole e indifesa."

    Spero di essere stato abbastanza esplicativo.
    Queste sono le mie ragioni per il NO.
    Ad ogni modo, preferirei chiedere l’argomento, perchè non ha senso continuare a dibattere in questa maniera, anzi, in questa sede.
    E soprattutto, le idee non cambiano…almeno in questo caso e da parte mia. 😉

  8. se mi posso intromettere, premesso che sono credente e che sono a favore dei matrimoni tra persone dello stesso sesso, credo che il giorno che sarò giudicato lo sarò su COME ho amato e non su CHI.

  9. Il Papa non ha tutti i torti? Ancora ti chiedo…perchè? Che diritto ha il Papa di intromettersi nelle questioni interne di una nazione?
    Ah, comunque, non mi hai ancora detto perché sei contrario 🙂
    ciao
    Max
  10. oddio, non è che abbia tutti i torti il papa.
    Son curioso di vedere cosa ne penserà l’onnipotente, il giorno che sarò davanti a lui…se ci sarò…
  11. direi che neessuno dei sostenitori del matrimonio tra persone dello stesso sesso abbia mai pensato al matrimonio religioso in quanto quello è, appunto, un fatto di Religione…sebbene il Papa però venga a rompere anche sul matrimonio civile….come se lo riguardasse:)
    ciao
    max
     
    P.S. Sia chiaro che io sono credente
  12. Anche se per il matrimonio civile non sono pienamente convinto, ritengo che questo possa essere concesso.
    Per quanto riguarda il matrimonio come sacramento religioso, non credo proprio sia il caso neanche di prenderlo in considerazione.
     
  13. Caro DAni,
    io non ho mica detto che devi essere per il SI, ti ho solo chiesto come mai sei per il No..senza dare alcun tipo di giudizio.
    Il motivo per cui io sono per il SI  è che sono fermamente convinto che ciascun essere umano debba essere libero di vievere serenamente e in piena libertà la propria sessualità e il proprio rapporto con il suo partner e se desidera sposarsi, anche se dello stesso sesso ritengo che debba essere libero di farlo…ovviamente non parlo di matrimonio religioso bensì civile…ma la libertà individuale non deve essere lesa…mai e in nessun caso.
    Saluti
    Max
  14. Ah beh, sìsì, in questo caso hai ragione!
    P.S. Hai viasto che, senza Tom Tom sono riuscita a ritrovare la strada per tornare qui? 😉
  15. Insolito qst test, davvero carino, te lo ruberò anch’io ;P
    …ma… a chi frega se ho cereali in casa o_O
    Ciao ciao, Cy
  16. veramente carino!! lo ruberò sai!!! ahahahah carina la domanda" quali gioielli indossi" … si può capire molto di una persona in base a questa risposta sai…. sembra scema ma non lo è…
    un abbraccio e un bacio!
  17. Ciao Franza, che dirti, hai ragione…ragione se specifichi come hai fatto dicendo "(certe risposte, è bene precisare)".
    Perchè quando ti chiedono se hai mai pianto per qualcuno, o una cosa del genere, è un pò strano dire prima SI e poi NO. Intendevo questo io: o hai pianto o non hai pianto, a meno che non abbia di fronte DR.Jeckill & MR.Hide.
    😉
  18. Ciao! Arrivo da non ricordo dove… maledetta memoria da pesce rosso  -___-‘ (tra l’altro "arrivo da non ricordo dove" è un’ottima presentazione…d’oh!)
     
    Comunque, quello che volevo dirti è che io non trovo strano che le persone possano rispondere alle stesse domande in modo differente.
     Forse le risposte(certe risposte, è bene precisare) possono cambiare in funzione del momento, no?
     
    Ciao e scusa l’intrusione 🙂
  19. "Parli ancora con la persona a cui hai dato il tuo primo
    bacio?"

    No
    "Che musica sentivi quando facevi le
    elementari?"
    Laura Pausini e 883
    "Sei contro i matrimoni tra
    persone dello stesso sesso?"
    No.
    "Sei triste in questo
    momento?"
    Troppo
    "La maggior parte degli amici che hai ora sono
    vecchi o nuovi?"
    ne ho di nuovi ma i vecchi sn sempre
    presenti
    "Possiedi mobili di Ikea?"
    NO
    "Hai mai fatto
    qualcosa di vendicativo nei confronti di qualche
    collega?"
    No…
    "Sei mai stato in terapia?"
    No..ma se
    continuiamo così……
    "Hai mai giocato al gioco della
    bottiglia?"
    oooooooo….quant’era bello….ora i bam bambini d’adesso
    giocanao a chi manda più sms….bà
    "Ti è mai piaciuto qualcuno senza che
    tu glielo abbia detto?"
    eeeeeeeeeeeeee…ma quanti….
    "Sei mai
    stato in campeggio?"
    no
    "Hai mai avuto una cotta per un amica di
    tuo fratello/sorella?"
    sn più piccoli di me…
    "Sei mai stato in una spiaggia per
    nudisti?"
    ehm…….quasi nudisti..tutti bellissimi uomini (nn proprio
    ‘uomini’) ma giuro ke nn ne ero a conoscenza, poi però ci son ritornata ank se
    ne ero a conoscenza ;-)….e bè l’occhio vuole la sua parte
    "Hai mai
    mentito ai tuoi genitori?"
    uuuuuuuuuuuu…..ma a fin di
    bene….
    "Hai mai avuto un taglio di capelli così brutto da dover
    indossare il cappello per un mese di fila?"
    Tagli di capelli brutti si,
    ma nn mi sn mai vergognata…
    "Qual è l’ultima volta che hai dormito per
    più di 12 ore?"
    MAI…..nn ci riuscirei
    "Dov’eri il Capodanno del
    2006?"
    …..ad una festa cn oltre 50 persone, divertentissima
    "Da
    dove hai preso l’idea per il tuo nickname?"
    Mia sorella da piccola mi
    chiamava TITANA
    "Hai mai pianto per la morte di una celebrità?"
    si
    si
    "Di che colore è la biancheria che hai
    addosso?"
    nera
    "Cos’hai fatto
    stamattina?"
    shopping
    "Cosa ha posto fine alle tue ultime
    amicizie?"
    L’EGOISMO, ke brutta bestia-
    "Hai mai spiato qualcuno
    per cui avevi una cotta?"
    eheheheh, ma tutti l’avranno fatto, sempre a
    fin di bene(mio)
    "Qual è stato l’ultimo concerto a cui sei
    andato?"
    NEGRAMAROOOOOO qnt è stato bellooooooooooo……
    "Qual è
    stato l’ultimo programma che hai visto in televisione?"
    La ruota della
    fortuna
    "Cosa ti ferisce?"
    L’ODIO CHE PORTA LA GENTE DENTRO E CHE
    PORTA A ROVINARE INTERE FAMIGLIE
    "Prendi medicine?"
    Da quando o
    scoperto i profotti alle erbe, no
    "Che maglietta hai
    addosso?"
    Viola a righe cn scollo a V
    "Qual è il tuo negozio
    preferito?"
    Nn credo di averne uno, quando voglio spendere SPENDO e basta
    dove capita
    "Qualcuno che non vedi da un po’ e che ti manca?"
    Se
    questa domanda me l’avessi fatta un mese fa mi mancavano parecchie persone, ora
    però ho praticamente rivisto TUTTE LE PERSONE CHE MI MANCAVANO!!! E SN
    CONTENTISSIMAAAA
    "Ti importa cosa pensano le persone di te?"
    Prima
    moltissimo, ora nn me ne frega proprio niente, io sono così e basta
    "Usi
    un PC o un Mac?"
    Quando ero piccola usavo un MAC ora solo PC
    "Usi
    il mouse o la tavoletta grafica?"
    Cn il nuovo pc mi trovo benissimo cn la
    tavoletta
    "Qualche sito dove vai ogni giorno?"
    http://www.diteloatutti.it il sito della mia
    dicoesi e poi ce il mio blog….
    "Sei un esperto di computer?"
    Me
    la cavo..
    "Che tipo di carne preferisci
    mangiare?"
    Rosola
    "Quale scarpa infili per prima?"
    quale
    capita, e anke se hanno i lacci nn li slego mai…
    "Parlando di scarpe, ne
    hai mai tirato una a qualcuno?"
    yes….a my brother
    "Quali gioielli indossi 24 ore su
    24?"
    allora: allora ho tre  braccialette uno in argento cn la luna, poi
    quello di padre pio e un’altro che abbiamo comprato quest’estate dagli alimini
    tutti insieme; poi ho la collana che portava sempre al collo mia nonna, e due
    anelli:il rosario e un’altro sempre della nonna.
    "Hai dei cereali in casa?"
    CORN
    FLAKES…
    "Hai mai molestato sessualmente qualcuno?"
    ma
    no…
    "Sei mai stato molestato?"
    no
    "Hai mai
    visto la tua migliore amica nuda?"
    yes
    "Cosa ami fare nel tempo libero se rimani a
    casa?"
    qll poke ore ke sto a casa sn al pc
  20. ciao dani carino il test mao mi perdo dopo la terza domanda….. Come sta il tuo micetto?????? Un abbraccio
  21. “Parli ancora con la persona a cui hai dato il tuo primo bacio?”
    No. E’ successo un’estate di 18 anni fa in un campeggio estivo…mai più visto! Mai pentita.

    “Che musica sentivi quando facevi le elementari?”
    Madonna. Ma la sento ancora. E’ la mia cantante preferita…sarà che sto alle elementari da una vita?

    “Sei contro i matrimoni tra persone dello stesso sesso?”
    Favorevole ai matrimoni civili. Stessi diritti e stessi doveri.

    “Sei triste in questo momento?”
    No, ma sono un pò pensierosa.

    “La maggior parte degli amici che hai ora sono vecchi o nuovi?’

    Beh. Direi soprattutto che sono "vecchi". hihihihihi Scherzi a parte…i più nuovi hanno minimo un anno di amicizia con me alle spalle. L’amicizia più longeva ne ha ben 28 di anni alle spalle.


     

    “Possiedi mobili di Ikea?”
    No. Ho fatto sta cazzata….

    “Hai mai fatto qualcosa di vendicativo nei confronti di qualche collega?”
    No. E me ne pento… ho l’istinto primordiale di vendetta…ma siccome mi conosco…quando sono arrabbiata MI LASCIO SBOLLIRE…sempre! E poi finisce lì. Chiaro…persa la fiducia è persa. Ma non sono vendicativa se supero il primo momento. E generalmente lo supero!! 

    “Sei mai stato in terapia?”
    No. Ma credo che dovremmo farla tutti PER LEGGE. 

    “Hai mai giocato al gioco della bottiglia?”
    Solo due volte. Avrò avuto un’infanzia infelice? 

    “Ti è mai piaciuto qualcuno senza che tu glielo abbia detto?”
    Non me lo ricordo. Credo sia improbabile… 

    “Sei mai stato in campeggio?”
    Si e mi sono divertito un sacco.

    “Hai mai avuto una cotta per un amica di tuo fratello/sorella?”
    Mio fratello ha 10 anni più di me…cotte vere e proprie no. Ma è qualche anno che gli chiedo di presentarmi qualche suo collega single (è medico)…ma da quell’orecchio non ci sente. hihihihih 

    “Sei mai stato in una spiaggia per nudisti?”
    Sì. Mi ci sono ritrovata in mezzo con dei mei amici. A NUMANA (Ancona). Noi eravamo in costume… 

    “Hai mai mentito ai tuoi genitori?”
    E chi no l’ha fatto?

    “Hai mai avuto un taglio di capelli così brutto da dover indossare il cappello per un mese di fila?”
    No. Però quando ero piccola mi tagliava i capelli la mia mamma…una volta si è distratta e ZAC….storti. Il giorno dopo i compagni di scuola mi hanno presa per il culo a raffica ed io: "ma che ignoranti! Adesso vanno di moda così!!" Ma il giorno dopo ancora sono andata dalla parrucchiera a far aggiustare il taglio dannoso. 

    “Qual è l’ultima volta che hai dormito per più di 12 ore?”
    Due anni fa…prima di scoprire di essere emicranica e che se dormo per più di 8/9 ore…ho dei malditesta allucinanti durante il giorno.

    “Dov’eri il Capodanno del 2006?”
    Sicuramente a festeggiare ma non ricordo dove.

    “Da dove hai preso l’idea per il tuo nickname?”
    Dal mio nome e dal nome di un cartoon.

    “Hai mai pianto per la morte di una celebrità?”
    Sì. Quella di Lady Diana mi ha colpito molto. Ma ce ne sono state altre….

    “Di che colore è la biancheria che hai addosso?”
    Ora? Bianca e nera.

    “Cos’hai fatto stamattina?”
    Colazione, pc, rassettato casa, lavoro, passeggiatina in centro, lavoro…cazzeggio (come ora)…..

    “Cosa ha posto fine alle tue ultime amicizie?”
    Le amicizie non finiscono…prendono strade diverse.

    “Hai mai spiato qualcuno per cui avevi una cotta?”
    Sicuramente sì. Quadnbo ero piccola. Ma non ricordo chi…Ora non lo farei mai. Non sai mai cosa puoi scoprire. Soprattutto ho spiato I TIPI PER CUI AVEVA UNA COTTA UNA MIA AMICA. Lei fa le punte ancora oggi…e mi tocca accompagnarla. 

    “Qual è stato l’ultimo concerto a cui sei andato?”
    Il concerto di Gianna Nannini a Pesaro il 29 marzo scorso.

    “Qual è stato l’ultimo programma che hai visto in televisione?”
    Il Grande Fratello,lunedì sera.

    “Cosa ti ferisce?”
    Le bugie. E le omissioni. 

    “Prendi medicine?”
    Sì. Ma questo è un dato sensibile e mi appello alla legge sulla privacy. 

    “Che maglietta hai addosso?”
    Nessuna maglietta. Ho un vestitino intero….tutto fiorito..

    “Qual è il tuo negozio preferito?”
    Cioccolateria. hihihih golosona 

    “Qualcuno che non vedi da un po’ e che ti manca?”
    RICCARDO. Ma è l’ortgoglio che mi frega… 

    “Ti importa cosa pensano le persone di te?”
    sì. è importante che pensino bene e ne parlino meglio. Ma se non lo fanno…mi spiace per loro. Io so chi sono e quel che valgo…e tanto mi basta. 

    “Usi un PC o un Mac?”
    Pc.

    “Usi il mouse o la tavoletta grafica?”
    Mouse in ufficio. Tavoletta a casa 

    “Qualche sito dove vai ogni giorno?”
    Il mio space, i blog preferiti, il sito del mio giornale…. 

    “Sei un esperto di computer?”
    Non direi. So usare quello che mi serve 

    “Che tipo di carne preferisci mangiare?”
    Rossa.

    “Quale scarpa infili per prima?”
    Quella che mi capita prima tra le mani.

    “Parlando di scarpe, ne hai mai tirato una a qualcuno?”
    No.

    “Quali gioielli indossi 24 ore su 24?”
    Orecchini, anello, orologio

    “Hai dei cereali in casa?”
    Si.

    “Hai mai molestato sessualmente qualcuno?”
    Probabilmente sì. Tocca vedere cosa intende uno per molestie… Ma non sono mai stata de denunciata. hihihihi

    “Sei mai stato molestato?”
    Sì. punto. 

    “Hai mai visto la tua migliore amica nuda?”
    Svestita.

    “Cosa ami fare nel tempo libero se rimani a casa?”
    Aggiornare il mio Space. Leggere gli altri Space. Leggere in generale. Rilassarmi con un bel film. Tv. Cibo….pulire casa (poca voglia), stirare….

  22. che figo…. odio queste cose, ma questo ha delle domandine interessanti.
    me lo scippo e lo metto sul mio blog :p
    ciao e buona giornada!
  23. Hai ragione arrivano una moltitudine di test……forse qualcuno te l’ho inviato…non ricordo bene.
    Questo è simpatico cmq, diciamo che è un modo di sapere qlcs in più degli amici.
    Vabbè cmq ti auguro una buona giornata.Un bacione!
    P.S. Come stà il tuo gatto?Una carezza per lui.

  24. "Parli ancora con la persona a cui hai dato il tuo primo bacio?"
    No

    "Che musica sentivi quando facevi le elementari?"
    Laura Pausini e 883

    "Sei contro i matrimoni tra persone dello stesso sesso?"
    Assolutamente si.

    "Sei triste in questo momento?"
    No triste no, piuttosto pensierosa..

    "La maggior parte degli amici che hai ora sono vecchi o nuovi?"
    Nuovi.

    "Possiedi mobili di Ikea?"
    SIIIIII! come dice cip: massima resa minima spesa!

    "Hai mai fatto qualcosa di vendicativo nei confronti di qualche collega?"
    No……per ora! 😉

    "Sei mai stato in terapia?"
    dipende cosa si intende per terapia! sono stata 20 giorni con il buscopan…. 😀

    "Hai mai giocato al gioco della bottiglia?"
    EEEEEhhhh! ahivoglia!

    "Ti è mai piaciuto qualcuno senza che tu glielo abbia detto?"
    Purtroppo si…ne ho persi di treni per questo fatto

    "Sei mai stato in campeggio?"
    Tutti gli anni quando ero piccola..

    "Hai mai avuto una cotta per un amica di tuo fratello/sorella?"
    Si ma passeggera

    "Sei mai stato in una spiaggia per nudisti?"
    No

    "Hai mai mentito ai tuoi genitori?"
    Ri-ahivoglia!

    "Hai mai avuto un taglio di capelli così brutto da dover indossare il cappello per un mese di fila?"
    Ho avuto un taglio di capelli orrendo…ma era estate e il cappello nn era il max

    "Qual è l’ultima volta che hai dormito per più di 12 ore?"
    Mmmmmhh…post san lorenzo

    "Dov’eri il Capodanno del 2006?"
    A Otranto…(sospiro di nostalgia)

    "Da dove hai preso l’idea per il tuo nickname?"
    Da una mia ricerca…

    "Hai mai pianto per la morte di una celebrità?"
    Se Lady D vale come celebrità si…

    "Di che colore è la biancheria che hai addosso?"
    Oggi rosa…sto rrrrromantica.

    "Cos’hai fatto stamattina?"
    Sono venuta in ufficio…

    "Cosa ha posto fine alle tue ultime amicizie?"
    incomprensioni…

    "Hai mai spiato qualcuno per cui avevi una cotta?"
    si..

    "Qual è stato l’ultimo concerto a cui sei andato?"
    Negroamaro..(non considerando gli apres la classe che non sopporto)

    "Qual è stato l’ultimo programma che hai visto in televisione?"
    programma programma? mmmmh affari tuoi ieri sera..e poi ho sposato uno sbirro! forte flavio!!!

    "Cosa ti ferisce?"
    L’egoismo…la presunzione…l’egocentrismo.

    "Prendi medicine?"
    Abbastanza…ma ultimamente mi sto convertendo…

    "Che maglietta hai addosso?"
    Una polo 🙂 sportif!

    "Qual è il tuo negozio preferito?"
    Ranch a Casarano…a Reggio diversi

    "Qualcuno che non vedi da un po’ e che ti manca?"
    Alcuni amici…e una persona che non vedo da tempo e che dubito vedrò più…

    "Ti importa cosa pensano le persone di te?"
    Dipende dalle persone…

    "Usi un PC o un Mac?"
    Pc a casa…Mac in arrivo in ufficio (speriamo!!!)

    "Usi il mouse o la tavoletta grafica?"
    Mouse e tavoletta….ahoooo! dicono che faccio il grafico 😉

    "Qualche sito dove vai ogni giorno?"
    Il mio spaces e quello delgi amici internettttttiani! poi http://www.nonsolomodamagazine.com e http://www.key-media.it (pubblicità occulta…non molto occulta)

    "Sei un esperto di computer?"
    Me la cavo..

    "Che tipo di carne preferisci mangiare?"
    Cotoletta alla milanese…spettacolare!

    "Quale scarpa infili per prima?"
    Quelle slacciate…..ma ultimamente mi impediscono di portarle e ho dovuto riprendere confidenza con fiocco e doppio fiocco….che du maroùn

    "Parlando di scarpe, ne hai mai tirato una a qualcuno?"
    MMMhhh…no scarpe ancora no…

    "Quali gioielli indossi 24 ore su 24?"
    1 fascia e una fedina d’oro bianco

    "Hai dei cereali in casa?"
    Si..quelli cioccolatosi della mamma

    "Hai mai molestato sessualmente qualcuno?"
    Che domanda è? certo che no.

    "Sei mai stato molestato?"
    Mmmmhhh diciamo che di cretini in giro ce ne sono

    "Hai mai visto la tua migliore amica nuda?"
    No

    "Cosa ami fare nel tempo libero se rimani a casa?"
    Quale tempo libero? ah…quello…..ehm….

    Navigare..in internet. Musica. Film. Passeggio + gelato. Leggere qlc di inetressante. Cucina. Etc etc etc etc

  25. Io ti ringrazio senza sarcasmo, lo copio e incollo subito! Tutto pur di fare un po’ di melina in ufficio!!! 🙂
    A me questi test piacciono, anche quelli un po’ banalotti perchè se li si prende sul ridere arrivano delle risposte davvero divertenti =)
    Buona giornata.

  26. buongiorno Dani , carino questo test , leggendo le tue risposte noto che sei una persona solare e sicura di te , in particolare mi piace la tua risposta alla domanda " ti importa cosa pensano le persone di te " , concordo pienamente , un bacione e una buona giornata smackkkk
  27. Buongiorno, tramite il blog di Chiara sno entrata da te….mlt bello qui.
    Un abbraccio e buona giornata.
    Ciao
    DEBY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...