“Kurt Donald Cobain, 1967 – 1994”

Ha lasciato un segno nella vita di molti giovani, anche nella mia.
Ha lasciato un segno nella storia della musica.
Ha lasciato la sua triste vita, per trovarne una migliore.
Ha commesso un’ infinità di errori, questo è sicuro.
Non amante della vita probabilmente (la sua), ma nel suo sbagliare ha insegnato tantissime cose.
Tra le miriadi di frasi da lui pronunciate, molte sono veramente dure, ma altre sono tanto dure quanto vere.
La frase che leggerete è brevissima, ma almeno io, forse perchè altamente condizionato dalla sua figura (non solo di cantante), ne resto assai affascinato.

<< Se un giorno dovessi essere in procinto di morire, troverei il modo di mettermi in contatto con la morte, e, visto che per lei una vita vale l’altra, lascerei che prendesse la mia salvando la tua. >>

[ , Nirvana ]

La frase è sicuramente più comprensibile a tutti coloro che conoscono questo personaggio, anzi, quest’uomo.
Consiglio a tutti di approfondire le conoscenze sulla vita di Kurt Cobain. Facendolo, scoprirete tra alcune brutalità che ne hanno segnato la sua esistenza anche aspetti che difficilmente vi lasceranno indifferenti.

10 thoughts on ““Kurt Donald Cobain, 1967 – 1994”

  1. Asia, mi fa piacere tu sia capitata nel mio blog e ancor più proprio in questo post dedicato ad uno dei cantanti che ho apprezzato per primo. Ti credo sulla parola per quanto dici, oltretutto ho dato una sbirciatina al tuo Space e devo dire che devi essere proprio una grande appassionata.
    Se fossi davvero la reincarnazione di Kurt, bè che dirti…fai del tuo meglio ;p

  2. io ascolto i nirvana da quando sono nata….e per dimostrarlo ho 1 mia foto…dove era ilprimo giorno della mia nascita ed ero su un pccolo materasso..e sulla pancia avevo il cd dei nirvana in utero…e x qst grande possibilita di ascoltare la meraviglosa voce di kurt e tutto merito di mio papà…se non ci credi ti invio la foto …(( asia_punk@hotmail.it )) ti aspetto xD …ah lui è morto nel 94 e io sono nata esattamente 1 mese dopo la sua morte….ci ha diviso 1 mese….kissà se potrei essere la sua reincarnazione…e se lo sono…vivrò la mia vita al meglio…cosi posso dagli 1 altra possibilita di vivere in 1 modo migliore..e meno complicato…by asia…1 ragazza punk k ama il suo kurt

  3. I NIRVANA sono decisamente uno di quei gruppi che apprezzo per stile, sonorità e testi.
    Mi dispiace che la loro notorietà abbia raggiunto un successo di queste dimensioni solo dopo la morte di Kurt.
    Non so perché, ma la sua vita mi ha sempre un po’ intrigato. Ho letto un paio di libri sulla sua biografia, veramente toccante!!
    Peccato, avrebbe avuto altre cose belle da lasciarci.
     
     
  4. kurt è un grande kurt è e rimarra unico kurt nn è morto xk continuera a vivere nel cuore di noi fan lui x me è qui lui x noi è qui …. SEMPRE…. complimeto bel blog passa da me se ti va ciau!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  5. GRANDE DANI! TI RINGRAZIO PER QUESTO INTERVENTO E PER LA FRASE CHE HAI SCELTO… IO HO INIZIATO AD APPREZZARE I NIRVANA ALLE MEDIE , HO LETTO TUTTA LA BIOGRAFIA DI KURT E MI SONO APPASSIONATA MOLTO A LUI E AI SUO PENSIERO… PER ME RIMARRA’ SEMPRE UN MITO INTRAMONTABILE UN PO’ COME VASCO(SEMPRE PER ME DICO…). TI ABBRACCIO FORTE, BUONA GIORNATA! BACI BACI
  6. GRANDISSIMO COBAIN!CON IL SUO GENIO E IL SUO ANTICONFORMISMO HA CAMBIATO IL MODO DI FARE MUSICA
    COMPLIMENTI X I GUSTI,DANI;-)
    A PRESTO,ALE
  7. Ho iniziato ad ascoltare i Nirvana in terza media per apprezzarli in toto solo alle superiori. Kurt rimane un personaggio travagliato, a volte un pagliaccio (capelli fuxia, occhiali da donna, si è sposato in pigiama) a volte drammatico, ma comunquerimane uno dei Grandi del panorama musicale, sullo stesso piano di Jimi Hendrix, Freddy Mercury o Jim Morrison.
    Penso che sia un uomo che metta in discussione, sia attraverso la sua musica che attraverso la sua vita. Uno di fronte al quale non si resta indifferenti. Il pifferaio magico della compassione, come lo hanno definito alcuni…
    Nota: Dave Grohl, da ex batterista dei Nirvana, è ora il frontman dei Foo Fighters e sebbene abbiano sonorità più potenti si sente l’inconfondibile impronta punk-grunge lasciata da Cobain. Si dice che dopo ogni concerto dei Nirvana dovessero spazzare sotto alla batteria per levare i trucioli delle bacchette lasciate dall’aggressività di Dave🙂

  8. Conosco poco Cobain,ma dalla frase che hai scritto trapela un nobile personaggio,per certi versi mi ricorda jim morrison……..i famosi belli e dannati….che poi,a parer mio,è un errore definirli in tal maniera,cosa c’è di dannato in una persona buona d’animo ma forse un pò debole,che la fama e il successo ha trasportato in una ragnatela fatta di droghe più o meno pesanti?
    Alla prossima lettura…..Pallina 😉
  9. non conosco questo personaggio , sicuramente avrà avuto una vita molto travagliata , ciao una buona giornata per te bacio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...