“Hancock”

Erano tre mesi che aspettavo questo film. Forse anche quattro.
I presupposti per qualcosa di spettacolare c’erano tutti.
Come sempre poi sapevo che c’era Lui, si Lui con la lettera maiuscola: .
E infatti il grande Will sulla scena è ben presente, imponente, inimitabile, divertente, insomma intramontabile.
E credo che farebbe bene a ringraziarlo, venerarlo e trattarlo come un Dio. Si perchè senza di Lui, questo film, questa storia di un uomo con i super poteri, questo Hancock, non varrebbe proprio la sala cinematografica piena come lo era questa sera.
Sono rimasto alquanto deluso.
Non da Will Smith, si è ben capito che per me è un mito, ma dalla storia del film.
Mi aspettavo qualcosa di innovativo. Qualcosa che lasciasse il segno, e invece nulla di tutto questo.
Poi il Trailer che ci hanno fatto vedere è come sempre una mezza fregatura. Ci vengono riproposte sempre immagini salienti, magari anche le più belle, così poi quando sei davanti allo schermo non trovi nessuna novità.
Forse quello che salva il tutto è l’ironia delle scene. Alcune battute sono veramente divertenti, non lo si può mettere in dubbio. Ma io pensavo di restare a bocca aperta davanti a effetti speciali e quant’altro…ma niente di tutto ciò si è visto.
Poi come vi dicevo, la storia non ha niente di che. Sapete bene che non mi piace raccontarla, quindi eviterò di farlo, ma capirete ciò a cui mi riferisco se andrete a vederelo.
In sostanza, alla base, non c’è niente di speciale. Semplicemente il capire da dove provenga e chi sia Hancock. Un personaggio misterioso alla ricerca di se stesso.
La caduta del film, almeno secondo me, arriva definitivamente con il colpo di scena che vede coinvolta la bellissima .
Eppure, per quanto Peter Berg cerchi di colpire lo spettatore, con me non ci riesce proprio. Come si dice sempre: non attacca!!!
Poi c’è un terzo protagonista, che svolge un ruolo fondamentale nel miglioramento caratteriale di Hancock: PR Ray Embrey (). Nonostante l’importante ruolo che dovrebbe ricoprire, non lascia decisamente impronta di sè. E’ come se scomparisse dalla scena nello stesso momento in cui lo si vede comparire.
Concludo augurandomi che il grandissimo Will Smith si rifaccia alla svelta con qualcosa che è in grado di esaltarlo nel migliore dei modi.
Per questa volta è andata così, ma pensando alla sua strepitosa carriera riuscirò a perdonarlo subito.
Ad ogni modo consiglio il film a tutti gli amanti del genere “eroi dei fumetti”.
Voto al film: 6/7
Will Smith: 8
Charlize Theron: 7
Jason Bateman: 5

 

Annunci

11 thoughts on ““Hancock”

  1. ma veramente daniii??? nuuuuuuuu delusiooooooooon…!!!
    pensare ke ero curiosa di vederlo… avevo già fatto una capa tanta alla mia sister ahahah
    cmq, credo ke ci andrò ugualmente… poi ti dirò!!
    bacioooooooo
  2. Non mi ha mai attirato, tantomeno incuriosito. Non credo lo vedrò mai.
    Ecco, proprio parlo adesso fanno il trailer su italia1… cmq
    Sarò fuori dal coro, ma Will Smith se non è diretto come si deve, non sa fare molto. Per me non è un attorone che fa sempre centro.
    Il film (con sto nome poi) immaginavo fosse una cavolata supersonica, e ho gentilmente declinato 3 inviti……
    Non si può fare un film solo perchè si è sicuri che il nome dell’attore attiri gente. Se il film è una schifezza, rimarrà schifezza cmq. Anche se ci fosse stato Pacino.
  3. Ma daaai??e io che non vedevo l’ora di andarlo a vedere…cmq ci andrò…e ti farò sapere 😉
    kiss
  4. volevo dire che non potendola scrivere come l’avevo in testa, perchè sarebbe stata troppo lunga… l’ho scritta senza applicarmi troppo, e tagliando (ed è per questo che non ne sono soddisfatta… poi in privato la riscriverò facendone un lavoro unico, insieme agli altri 3 che ho messo in precedenza… perchè mi piace come sta venendo e mi piace perchè è ciò che ho vissuto)
    bacio
  5. Sabri dopo questa su Will Smith, ritieniti espulsa dalla mia cerchiadi contatti 🙂
    Maddaiiiiii ma noooooooooo….basta delusione…addio e auguri con il 967enne!!! ahahahahah :p
  6. Bhua. No, ora come ora non è esattamente il genere che vorrei vedere. E poi, perdonami, ma Will Smith non m’è mai piaciuto un granchè… xD …inoltre, ho visto il triler, e mi ha ispirata ben poco. Le probabilità che io possa andarci sono direttamente proporzionali a quelle che il centosettantasettenne possa chiedermi di andarci con lui. Gh… -_-"

  7. Certo Lavinia he voglio un tuo parere 😉
     
    Francy quel film non sapevo neanche fosse in sala 🙂 ahahahahah
  8. non ho visto questo film ahahahah tanto per cambiare, però non ho voglia di vederlo (non amo molto questo genere)
    ieri sono andata al cinema, ed ho visto "once" che mi ha toccata moltissimo… dolce, e lascia quel poco di amaro in bocca.
    per nulla scontato… poetico
    bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...