“Pubblicità censurata: Fidati te la do gratis LA MONTATURA!”

Oggi devo assolutamente presentarvi una nuova pubblicità che ha suscitato grande scalpore, al punto da essere oscurata da alcune disposizioni comunali.

Siamo a Firenze, dove una ditta produttrice di occhiali, si pubblicizza con il seguente cartellone pubblicitario:

gnocca gratis? magari 

Nonostante la scritta ingigantita “…GRATIS LA MONTATURA”, la pubblicità è stata censurata perchè ritenuta offensiva nei confronti delle donne.
Certamente, secondo il mio parere, non è proprio di buon gusto.
Non posso però nascondere che mi fa sorridere!

Tornando seri, preferisco ribadire le stesse considerazioni che avevo già esposto al riguardo di un’altra pubblicità anch’essa censurata qualche tempo fa per gli stessi motivi. ("Pubblicità scandalo: poliziotti in servizio palpeggiano due ragazze provocanti")

E voi che ne pensate? Merita la censura?

2 thoughts on ““Pubblicità censurata: Fidati te la do gratis LA MONTATURA!”

  1. Ciao Cucaio.
    Ricordo benissimo la pubblicità, e infatti nei giorni scorsi c’è stato modo di ricordare anche quella pubblicità di Rocco Siffredi. Chissà perchè quella poi non è stata censurata. Si alzò un gran polverone, però poi nessun provvedimento clamoroso.
    Bah…
    Grazie della visita e del commento😉

  2. Sono d’accordo con la censura!!Non perxhè mi scndalizzi ma per il fatto che è un po’ di cattivo gusto!! Non capisco perchè i pubblicitari non si possano spremere un po’ di piu’ per fare delle belle pubblicità senza doppi sensi!!A proposito di doppi sensi, non so se ricordi quella di Rocco Siffredi che pubblicizzava le patatine😉
    Ciao!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...