L’ultimo album dei Green Day censurato in America da Wal-Mart

Oggi vi parlo della , multinazionale americana che detiene il record per il più alto fatturato nel mondo di vendite al dettaglio ed anche il maggior numero di dipendenti.

Il capo della Wal-Mart fa parlare di sé perchè nella politica aziendale ha deciso di adottare un metodo indirizzato a censurare ed avvertire i propri consumatori del rischio che potrebbero correre nell’acquisto di determinati prodotti da lui ritenuti “immorali”.

E così, sui prodotti incriminati, fa incollare la seguente etichetta:

Questa breve introduzione perchè lo stesso capo della Wal-Mart, ha deciso di censurare l’ultimo album dei , .

Il motivo della censura?
Semplicemente perchè molti dei testi delle canzoni della band sono offensivi e pieni di parolacce.
Il responsabile del punto vendita invitò il gruppo, al momento dell’uscita del nuovo album, a porre le opportune modifiche ai testi, in caso contrario non sarebbe stato messo in vendita.

Non si è fatta mancare la risposta del leader dei Green Day, Billy Joe Armstrong:

«Non siamo nel 1953. Non abbiamo mai censurato nessun nostro disco e non lo faremo adesso. Ci chiedono di ripulire i testi e togliere le parole che “loro” ritengono offensive? Ma chi sono questi signori? Dove vivono? E soprattutto non si rendono conto che il nostro unico peccato è stato quello di usare il linguaggio dei ragazzi americani? Se tagliassimo e pulissimo i testi perderemmo la credibilità, prima di tutto proprio con i nostri fan. È impossibile!».

Personalmente, da amante di questo gruppo, ritengo che il boss possa anche cambiare mestiere.
Non conosce i Green Day evidentemente, che da sempre sono abbastanza scomodi e diretti nell’esprimere i loro pareri.

Oltretutto proprio in America, in prima fila come Paese molto liberale sotto diversi punti di vista, sentire notizie di censura come queste fa restare a bocca aperta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...