Appuntamento, Erri De Luca

Erri De Luca è uno scrittore italiano di Napoli.

Ha un modo di scrivere che forse non tutti apprezzano, motivo per cui molte delle sue opere sono state criticate duramente. Massimo Onofri giudica la scrittura di De Luca come «eterno dannunzianesimo italiano, aggiornato al rosso dell’ideologia».

Nonostante questo, ho sempre trovato affascinante il modo di esprimersi di questo autore. Non per niente è stato il primo e unico che ho seguito assiduamente, acquistando molti dei suoi libri. Su trovate tutta la sua bibliografia completa.

Tra le altre cose, Erri De Luca, è un grande appassionato di alpinismo e arrampicata. Nei suoi scritti non è difficile trovare molti riferimenti alle sue scalate, se non addirittura intere opere ad esse dedicate. A tal proposito, forse un riferimento viene volontariamente lanciato anche nei versi poetici che vi lascio di seguito e da lui composti.

Anche la poesia è un’altra delle sue numerose arti che hanno contribuito a renderlo conosciuto, ma non tanto quanto davvero meriterebbe.

Appuntamento

Le braccia s’indurirono per reggere il lavoro,
non per avvolgerti i fianchi.
Gli occhi svelti a calarsi avanti ai tuoi,
si sono allenati a guardare per terra salendo
in montagna.
La bocca che ti raccoglie i baci, viene
da un’altra sete.
Niente nel corpo si preparava
per l’appuntamento
tranne l’orecchio, di sentinella al primo olè
del sangue
.

di Erri De Luca, La parola che scardina il mondo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...