L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri, un 3D inutile

L’Era Glaciale 3 – L’alba dei dinosauri, si riconferma ancora una volta uno dei cartoni animati più divertenti in assoluto. Il successo che ha raggiunto è chiaramente confermato dal tutto esaurito delle sale cinematografiche, che dal primo giorno di uscita del film hanno sempre avuto un forte afflusso di spettatori.

Oltre alla novità del 3D, vi è anche il nuovo personaggio Buck, un furetto particolarmente caparbio capace di domare un T-Rex. Inoltre a conferma dell’ormai nota simpatia di tutti i personaggi dell’era glaciale, in questa nuova avventura non c’è un attimo di pausa per le battute e le risate. In tutto questo è assai evidente la morale di fondo della storia: la maternità e il desiderio di avere dei cuccioli.

Se dovessi aggiungere una nota per la formula del 3D, direi che non è niente di che. Forse l’occhio si abitua troppo facilmente agli effetti tridimensionali (laddove ci sono), tant’è che dopo nemmeno 10 minuti sembra di assistere ad una normalissimo film in 2D. Per tanto mi permetto di dire che non c’è una differenza così sostanziale, direi per lo più inutile. Se doveste quindi rinunciare di vedere il film in tre dimensioni perchè la sala è esaurita, non fatevi troppi problemi, prendete la soluzione classica.

Non aggiungo nulla sulla storia e sui personaggi, posso solo consigliare di vedere questo cartone animato che rimane intramontabile e alla portata di tutti: adulti e bambini.

5 thoughts on “L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri, un 3D inutile

  1. Pingback: UP, l’ultimo capolavoro della Disney Pixar « Il blog di Danilo Pontone

  2. Ovviamente non l’ho visto, sai che io e il cinema….
    Però sicuramente lo guarderò perchè i primi due capitoli mi sono piaciuti molto🙂

  3. Carissimo dani!vedi son venuta a trovarti.son stata questa settimana a vederl l’era glaciale 3 e devo dire che ho trovato il 3d assolutamente inutile..prima dell’ inizio del film,durante le varie pubblicità,han fatto vedere il trailer di un film con dei criceti(ora non ricordo il titolo),film già dal trailer ovviament ein 3d poichè le figure sporgevano dallo schermo,ti si catapultavano addosso.A 10 minuti dall’inizio dell’era glaciale mi sono accorta che il 3d era inesistente,nemmeno una scena in cui gli effetti tridimensionali fossero accennati e pergiunta nelle scene veloci non si vedevano nemmeno tanto bene i personaggi all’interno della parte centrale dello schermo.a parere mio sarebbe stato molto meglio vedere il classico 2 dimensioni piuttosto che un finto 3d,nominato solo per scena.
    Come recensione posso dire ce Buck è in assoluto il personaggio più figo della storia dei cartoni animati!Non pensavo che potessero introdurne uno così divertente,dato che Sid era già il migliore dal primo Era Glaciale.
    ..invece devo dire che in assoluto Buck è il migliore!
    Un dolce abbraccio Dani.
    JackY

    • Ciao Jè!!!
      Che piacere leggerti!!!
      Concordo con te su tutto ovviamente, dato che sono i miei stessi pensieri. Proverò a guardarlo in 2D perchè sono proprio curioso di vedere la differenza tra le due formule.
      Sid comunque fa ancora morire dal ridere ahah😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...