Segnali dal futuro (Knowing), tra horror e fantascienza

Il film inizia con il mistero di una bambina che sente strane voci bisbigliarle qualcosa.
Seguendo queste voci scrive un foglio con una sequenza di numeri apparentemente senza senso.

Passano 50 anni, e questo foglio finirà nelle mani del figlio di John Koestler (Nicolas Cage).
Anche suo figlio sente quelle strane voci e nel momento in cui John troverà e analizzerà quel foglio pieno di numeri, i misteri cominceranno a infittirsi.

John riesce a scoprire il significato di quei numeri: sono delle date. Le date di tutte le stragi avvenute al mondo negli ultimi 50 anni, con indicato il numero dei morti e le coordinate del luogo in cui avverrà la tragedia.
Ora John può prevenire le ultime tre tragedie che si devono ancora verificare, ce la farà ad evitare che accadono?

Il film dal punto di vista emotivo è abbastanza coinvolgente. Gli effetti speciali non si sprecano. Alcune scene sono talmente tragiche che mettono ansia e fanno davvero riflettere.
Dovessi però esprimere un parere negativo, lo darei proprio al finale. Certamente sorprendente, ma non sono gli epiloghi che mi entusiasmano. Finale che ovviamente non svelerò.

Il film, un mix di fantascienza e horror, merita di essere visto, meglio al cinema perchè ci si gode le scene e gli effetti speciali.
Nicolas Cage è sempre lui, ottimo interprete.
Solo un consiglio per tutte le sale cinematografiche: il volume lo abbasserei leggermente perchè le orecchie rischiano di esplodere insieme alle esplosioni del film!

5 thoughts on “Segnali dal futuro (Knowing), tra horror e fantascienza

  1. Mmh…mi ispira assai, è il mio genere e infatti l’avevo già preso d’occhio. Poi ovviamente, il tuo consiglio di vederlo al cinema, beh…alla fine sai che non lo seguirò, no?😉
    Ciao buona domenica

  2. ciao da … !! non sono un amante del cinema …. preferisco vedere i film a casa mia , con il mio home theatre😀 vuoi mettere la comodita’ che ti offre casa tua ??
    l’attore di cui parli non mi piace …. mi sta sulle palle x essere sincero , ahahah la trama ?? mhhhh …. sono un po’ scettico in merito , il film e’ ambientato ai nostri giorni ? c’era anche la data delle torri gemmelle ?? secondo me il film finisce che muoiono tutti e alla fine si salva solo lui … magari con la sua famiglia …. considerato che solo lui sa l’enigma di quei numeri … mica scemo nicolas … ahahahah buona domenica da …

  3. Sono d’accordo sul finale deludente ma riguardo Nicolas Cage direi proprio pessimo… La storia in sè non è neanche male, gli effetti sono fantastici e il volume alto nelle sale a me piace, rende proprio l’idea di una tragedia dal vivo… voto 7, cambiando finale e protagonista 8😉 l’ho visto ieri sera.

    • A em Nicolas piace, anche se era esageratamente spento in questo film. Sai chi ci avrei visto al suo posto? Denzel Washington! fenomenale per questo genere di film🙂
      Visto anche io ieri sera😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...