Baby Bazar, il mercatino dell’usato per i bambini

logo-baby-bazarSulla scia del post precedente in cui parlavo di mercatopoli.it il mercatino dell’usato, voglio questa volta parlare di Baby Bazar il mercatino dell’usato dedicato ai bambini.

Devo dire che babybazar.it è stata una vera e propria scoperta. Non immaginavo, o meglio non ci avevo mai pensato, che anche per i bambini potessero esserci soluzioni di questo tipo. Ma in fondo che c’è di male? Se noi adulti siamo soliti comprare e vendere i nostri vecchi oggetti nei mercatini, perchè non dovrebbe essere possibile anche per i più piccoli?

Ed ecco che Baby Bazar si presenta come un vero e proprio negozio bimbi in cui è possibile trovare tantissime cose, ad esempio attrezzature, giocattoli e abbigliamento firmato. Penso che tutto questo sia molto comodo, e in un certo senso rivoluzionario, una novità che va incontro a tutte le famiglie e genitori. Penso a quelle famiglie infatti, che a fatica riescono ad accettare il caro prezzo per tutto ciò che riguarda il mondo dei bimbi. Ma penso anche a quei genitori che invece hanno quasi dispiacere a dover gettare via quel vestitino che stava così bene al proprio bambino.

Baby Bazar è la risposta a entrambi i casi: possibilità di acquistare a basso prezzo e allo stesso tempo vendere, senza dover pensare di buttare quell’accessorio che era sempre stato utile, e che potrà infatti essere utilizzato da qualcun’altro.

Ancora più interessante l’idea del franchising bimbi attraverso il quale è possibilie instaurare una vera e propria affiliazione con Baby Bazar, che lascia però una totale autonomia nella gestione dell’attività. Sostanzialmente, basta volerlo, e chiunque potrà aprire il proprio negozio di Baby Bazar.

Di cose da scoprire ce ne sono davvero tante, tutte consultabili direttamente sul sito babybazar.it

baby-bazar-numero-verde

16 thoughts on “Baby Bazar, il mercatino dell’usato per i bambini

  1. Mi chiamo Claudio e sono papa’ di due gemellini di 5 anni, Matteo e Stefano.
    Sono passato ieri al Baby Bazar di Giulianova e anche se un pochino titubante riguardo utilizzare cose usate per i miei figli, mi sono sentito di entrare nel negozio…giusto per dare un’ occhiata!
    Mia moglie da mesi mi dice di passare e ieri finalmente mi sono deciso.
    Non potevo credere ai miei occhi!
    Mi aspettavo uno di quei posti sporchi e puzzolenti dove la gente porta di tutto.
    Mi sono dovuto propri ricredere!
    Tutto dava l’idea di un vero e proprio negozio! I giocattoli in bella eposizione e sopratutto molto puliti quasi da non sembrare neanche usati!!
    Per non parlare dei vestiti!
    Ordnati e profumati e addirittura messi in ordine di eta’!
    Da indeciso e titubante mi sono fatto la mia card e ho anche acquistato due grembiulini e un set di matitine colorate.
    Che dire…ci mandero’ anche mia moglie e visto che abbiamo un sacco di cose messe via in cantina, penso proprio che gliele faro’ portare al piu’ presto.
    Complimenti davvero!

    • Ciao sono Sandra la titolare del Baby Bazar Giulianova. Mi rivolgo ad Ingrid chiedendo scusa per aver gestito male i carichi dei suoi oggetti, aendo aperto da relativamente poco e quindi per causa inesperienza. Ho chiamato Ingrid chiedendo scusa e dimostrando la mia totale disposizione a fare il rimborso di tuti gli oggetti che erano stati caricati e donati in beneficienza essendo passato il tempo stabilito per la vendita. Ho sempre amato questo lavoro ancora prima di aprire e cerco di svolgerlo sempre con parsimonia passione e professionalità, e il mio obbiettivo più grande e’ quello di non smettere mai di imparare e migliorare.

      • Ciao Sandra grazie per aver risposto ad Ingrid e per aver trovato una soluzione. Credo che la tua disponibilità ed impegno per risolvere il problema sia già un segnale molto positivo per la tua professione e per tutto il brand che rappresenti.

        Buon proseguimento di lavoro🙂

      • Grazie Danilo, amo moltissimo il mio laovro, e d ho adottato la filosofia del riuso e del riciclo in primis nella mia famiglia e a mio figlio di 3 anni. Ho sfidato ogni tipo di difficoltà,dalla burocratica, all’ipocrisia e diffidenza delle persone in fatto di usato, e oggi a distanza di un anno e mezzo sono ancora pù testarda e determinata ad andare avanti. E comunque vada per me è stato comunque un successo. Perchè questo lavoro mi ha insegnato molto compreso la voglia di essere più saggia e diplomatica nell’affrontare qualsiasi difficoltà. E ringrazio il network e tutto lo staff di Baby Bazar, mi piace molto stare nel brand , e tutti i cambiamenti e le novità e i progressi che fanno io sono felice e volgio farne parte.

  2. Essendo cliente di mercatopoli della mia citta’(Alba adriatica,dove mi sono sempre trovata bene)mi sono recata nelle vicinaze a Baby bazar,fiduciosa dopo l’esperienza passata positiva al mercatopoli!in breve …ci circa 25 articoli consegnati,tipo:seggiolone perperego;tendina lettino in ferro battuto,sterilizzatore chicco,ecc tutta robina di marca in ottimo stato!dopo circa 3 mesi oggi…mi sono sentita dire dalla proprietaria:be’ nn c’e’ nessun comperso economico…perche’ la varia merce e stata invenduta,e come da contratto ceduta in beneficenza!be’ pensierosa….chiedo una lista delle cose consegnate in IPOTETICA beneficenza…ma trovo dalla proprietaria varie scuse!fatto sta’ che io oggi nn so dove siano finite le mie cose,ma sopratutto a chi!cmq risolvero’ la cosa in altra sede!spero che il mio sia un caso isolato,anche perche’ripeto mi sono trovata sempre bene al mercatopoli,e pensavo…di ripetere l’esperienza!

  3. ciao a tutti, io vorrei chiedere alle titolari dei negozi come si fa per diventare una di loro!ho letto molte recensioni e ho capito che l’investimento iniziale è minimo, più una quota annuale che ti garantisce certi servizi. Ma come funziona per l’acquisizione iniziale della merce? Ti dà qualcosa il marchio o metti tutto tu fin dall’inizio? scusate ma non riesco a visualizzare il sito di baby bazar.it (il mio internet è obsoleto…)e quindi non riesco a vedere le info! Grazie mille per la collaborazione!

    • Ciao! Chiama il numero verde 800.915.160. Ti risponderà la mia collega Rosa e potrà darti tutte le informazioni che ti servono!

      A presto!

  4. Pingback: Alessandro Giuliani: aprire e gestire un mercatino dell’usato « Il blog di Danilo Pontone

  5. Anche io vorrei ringraziare Daniele Pontone per la sua recensione, e vorrei aggiungere che il Baby Bazar seleziona con cura gli articoli che pone in vendita, così si può risparmiare (parecchio) senza rinunciare alla qualità, che è la prima vera cosa che un genitore cerca negli acquisti per il proprio figlio.

      • Danilo Pontone :Grazie a tutti! Per me è solo un piacere contribuire a far conoscere la vostra realtà
        PS= però mi chiamo DANILO ahahah

        si lo so…me ne sono accorta subito dopo l’invio del commento, speravo non se ne accorgesse nessuno, ahahahah
        perdona l’errore Danilo!
        Grazie ancora, Corina.

  6. Vorrei ringraziarti per l’attenzione dedicata ai Baby Bazar! Io gestisco il B.B. di Sesto San Giovanni (Milano) e da tre anni mi dedico con passione, dedizione, pazienza a dare il meglio alle mie mamme! Per me che ho sacrificato molto in questi tre anni, credendo in quello che faccio, è una vera gratificazione il fatto che su Internet si parli e si apprezzi il nostro lavoro! Ovviamente devo ringraziare i clienti che hanno creduto da subito in me e nella mia attività così particolare! Loro sostengono e appoggiano le mie iniziative, ma sopratutto hanno capito che dietro ad un B.B. non ci sono ricchi imprenditori ma vere mamme e relative famiglie che hanno messo in gioco molto per portare avanti la proprioa mission!! Anche Baby Bazar fa parte di un progetto per un fututo migliore!! Silvia

  7. Ottima considerazione usatobimbo.

    Ma sai quante cose ho delle mie due figlie che sono praticamente nuove? Ad esempio ho un girello a km 0, mai usato!

  8. E’ veramente fantastico sapere che potrei dare una seconda vita ad un oggetto che mia figlia non usa più o che non ha fatto in tempo a usare. Ma ancora più bello sapere che mi danno soldi (di questi tempi…)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...