Gmail diventa più “social” con Google Buzz

Google BuzzMa cos’è Google Buzz?

Viene utilizzato direttamente attraverso Gmail. Consentirà l’inserimento di status, si potranno condividere foto da Picasa, video da Youtube e sarà possibile effettuare un’integrazione di Twtter. Prevedibile invece l’esclusione di integrazioni con Facebook.

Nel video che riporto di seguito c’è una presentazione di Google Buzz dove vengono spiegati i meccanismi e le funzionalità.

A questo indirizzo è possibile provare il nuovo servizio Google.
(è ancora in fase di lavorazione, quindi se non notate niente di diverso dalla solita interfaccia Gmail, è solo questione di ore).

2 thoughts on “Gmail diventa più “social” con Google Buzz

  1. caro danilo, a me è sembrata una mossa stupida. è vero che molti stanno su più di un social network ma ormai è un settore inflazionato!!!!!io non credo sia logico pensare che la gente lasci fb per buzz.tu che ne pensi?

    • La penso proprio come te.
      Ieri sera sono stato parecchio tempo a provarlo. E’ identico a friendfeed! Non ci trovo nulla di particolare o interessante. Magari mi sfugge qualcosa, ma da una prima impressione generale, anche di altri utenti, sembrerebbe una trovata banale e arrangiata come il flop “Wave”.
      La cosa assurda è che Buzz resti circoscritto a Gmail. forse andava sviluppato su una piattaforma a sè stante!
      Vedremo gli sviluppi.😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...