Benvenuti al Sud! Unione e Ironia tra Nord e Sud

L’altra sera sono andato al cinema a vedere Benveuti al Sud il film comico con Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Alessandro Siani e Valentina Lodovini.

La trama del film è molto semplice: il direttore di una filiale delle poste italiane di Milano (Claudio Bisio), milanese doc, viene trasferito al sud a Castellabate vicino Napoli. Il trauma per questo trasferimento getta nello sconforto il direttore e la sua famiglia, tutti preoccupati per quello che potrà trovare in questo piccolo paese della Campania: malavita, spazzatura e tutti i classici stereotipi che vengono affibiati ai paesi meridionali.

E invece…

Contro ogni aspettativa il direttore dovrà ricredersi perchè troverà persone disponibili, cordiali e generose (questo è risaputo🙂 ); troverà un luogo magico che sorge proprio sul mare, e troverà una vita completamente diversa da quella che faceva al Nord, una vita nella quale sembra trovarsi più che a suo agio. Persino la moglie (Angela Finocchiaro) nonostante la sua forte reticenza alla fine seguirà il marito nella sua nuova vita adattandosi pienamente alle tradizioni del Sud.

Il tutto è circondato dalla classica ironia napoletana rappresentata egregiamente dal napoletano doc Alessandro Siani. Le battute e le risate non mancano. Anche perchè quando due mondi dialettali completamente opposti vengono a confronto ne escono fuori delle belle.

Ti consiglio di vedere questo film per due motivi: primo perchè ne vale davvero la pena a differenza di molti altri film comici italiani, e secondo perchè forse potrebbe aiutare a superare queste inutili differenze che entrano in gioco tra nord e sud. Di problemi al Sud ce ne sono tanti, questo è vero. Ma di problemi, anche se diversi, ce ne sono al Nord. Ma le persone, anche se con caratteri e predisposizioni diverse, sono tutte uguali.

Concludo questo post con una battuta pronunciata da Alessandro Siani, che trovo una sacrosanta verità:

Quando qualcuno viene al Sud piange due volte: quando arriva e quando riparte!

8 thoughts on “Benvenuti al Sud! Unione e Ironia tra Nord e Sud

  1. Pingback: Risorse e suggerimenti dal Web (21) | LiveNet Blog

  2. ciao dani🙂 quanto tempo !!!!… sono andata a vedere questo film proprio l’altra sera, e mi sono ammazzata dalle risate… anche perchè mi sentivo un pò di parte: castelabate, luogo in cui è ambientato il film, è vicinissimo ai luoghi in cui sono nata. E molte loro abitudini, (come il sanguinaccio) sono le abitudini della mia famiglia… che ridere!!!! ciaooooo

  3. Pingback: Tweets that mention Benvenuti al Sud! Unione e Ironia tra Nord e Sud « Mi occupo di SEO, SEM e… -- Topsy.com

  4. Ciao Danilo
    bellissima recensione. Purtroppo non l’ho ancora visto, ma farò di tutto per non perdermelo nei prossimi week-end.
    Inoltre se un film è capace di educare ed insegnare all’uguaglianza delle persone ancora meglio.. E per quanto riguarda i cine-panettoni ho una domanda: ma una volta non c’erano solo per Natale?🙂

    • Grazie Giulia!😀
      Si si li fanno solo verso Natale, ma laciano talmente il segno che poi vengono criticati per tutta la vita🙂
      Fammi sapere poi cosa ne pensi quando andrai a vedere questo film che ho recensito! Ciaooo

  5. Film molto carino e divertente! Concordo con tutto quello che hai scritto. Per fortuna non volgare come altri film comici italiani (vedi i soliti cine-panettoni che a me non piacciono per niente!). Anche Alessandro Siani mi ha stupito e piaciuto. Consiglio a tutti di vederlo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...