E se non fosse stato Cassano?

cassano…mi pongo questa domanda perchè quelle poche volte che sono andato negli ospedali per fare visite e accertamenti, o quando sono andato a trovare altre persone ricoverate, ho sempre avvertito la sensazione di un “prendere tutto alla leggera” in aggiunta ad un certo grado di disinteresse nell’approfondire questioni legate ad un malore.

A pensar male si fa peccato…eppure quante sono le vittime per malasanità in Italia all’anno? 35.000! Dobbiamo augurarci di diventare tutti dei “Cassano”?

Detto questo mando il mio augurio di pronta guarigione ad Antonio, sperando di rivederlo al più presto sui campi di calcio!🙂

2 thoughts on “E se non fosse stato Cassano?

  1. Ottima considerazione Danilo… proprio la settimana scorsa con i clown di corsia sono stata nel reparto delle malattie celebrali e ho assistito anche ad una piccola conferenza. Ho conosciuto questa associazione http://www.aliceitalia.org/ e mi sono fatta un sacco di domande. Auguri ad Antonio, ma anche a tutte le persone che come lui sono state colpite da questa brutta malattia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...